CONOSCERE GLI INSETTI

Scopriamo gli insetti nocivi e le loro abitudini.

BOLLETTINO ZANZARE – SECONDA METÀ DI GIUGNO

BOLLETTINO ZANZARE
Aggiornamento settimanale – previsioni dal 16 al 30 giugno


Ormai il caldo è arrivato e i suoi effetti sull’andamento della popolazione di zanzare in Italia non si sono fatti attendere. La situazione però è piuttosto diversa da regione a regione.

Come anticipato dal precedente bollettino, in Abruzzo si assiste a un graduale aumento della popolazione di zanzara tigre, ma senza importanti differenze rispetto alle due settimane precedenti, con un livello di infestazione che rimane medio-basso. Anche la Campania, già entrata nel vivo della stagione favorevole alla presenza di zanzare, si mantiene nei valori medio-bassi con un incremento inferiore a quello abruzzese.

Nel Lazio, una crescita ancora lieve nella popolazione di zanzare permette alla regione di mantenersi su un livello medio-basso dell’infestazione. Le condizioni meteoclimatiche restano comunque favorevoli allo sviluppo delle zanzare e questo fa ipotizzare un loro aumento nel breve periodo. Rimane necessaria l’attenzione da parte di tutti per evitare accumuli d’acqua, causa principale della proliferazione di questo insetto, anche in ambito privato.

In Lombardia la presenza di zanzare è in aumento. Sebbene il livello sia ancora su valori medio-bassi, si prevede una crescita della popolazioni nei prossimi giorni, negli ambienti cittadini come nelle aree rurali. In Piemonte la situazione meteoclimatica rimane molto favorevole alle zanzare che si stanno affermando sul territorio con un incremento più elevato rispetto ad alcune regioni del Sud. Il livello medio-basso potrebbe essere presto superato per via del caldo e della presenza di ristagni d’acqua di varia natura, dovuti alle precipitazioni e alle attività umane.

Il caldo, arrivato in modo piuttosto repentino in Puglia, ha creato le condizioni ideali allo sviluppo di diverse specie di zanzare, favorite anche dalle recenti piogge. Nel prossimo periodo si ipotizza un livello di infestazione medio-basso.

Rispetto alle settimane precedenti, in Sicilia si assisterà a un incremento moderato ma costante di zanzare, con una presenza medio-bassa in linea con la media di questo periodo. Infine, in Veneto la presenza di zanzare si attesta ancora sul livello medio-basso, con un incremento più ridotto rispetto alle indicazioni previste per le regioni del Nord.
GUABER SRL
Sede legale: VIA AMORETTI 78, 20157 MILANO
C.F. / P.IVA 02670511209 - R.E.A. di Bologna n. 457927
Iscr. Reg. Imprese di Bo. n. 02670511209 - Cap. Soc. EUR 33.534.941,00 i.v.
Società a socio Unico HENKEL AG & CO. KGaA
amministrazione@pec.guaber.com

© Spotless Group 2019